ISTITUTO CRIMINOLOGIA.IT DI VIBO VALENTIA
 


Diploma triennale equipollente  Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica (Classe L-12)
Indirizzo Mediazione Linguistica per la Criminologia e Intelligence

   M-GGR/02 - Intelligence I Anno
 

Anno Accademico 2021/22

(Il programma Intelligence A.A. 2020/2021 è quello adottato dal docente)
 
 
 
 
Periodo Annuale Crediti 6 (CFU)  
 
SSD attività didattica M-GGR/02- Intelligence I
 

 

 
Obiettivi

Fornire ai frequentatori le conoscenze e le competenze tecnico-scientifiche nel contesto dell’intelligence, conferendo loro la capacità di:

·         -applicare gli strumenti scientifici per analizzare il rapporto causa/effetto di eventi politici, sociali, militari e economici negli scenari di potenziale crisi

·         -valutare correttamente le dinamiche politiche, socio-economiche, militari, informative e infrastrutturali nell’elaborazione di prodotti intelligence su specifiche aree di crisi;

·         -comunicare correttamente sia in forma scritta (attraverso elaborati intelligence) sia in forma verbale (anche attraverso l’ausilio di presentazioni in power point) gli esiti dell’analisi;

·         -operare nell’ambito intelligence di organizzazioni internazionali, regionali, governative, non-governative e private.

 
Programma
 (tratto dal primo volume indicato, a cui aggiungere argomenti degli altri testi di riferimento)
 

1° MODULO

Obiettivo: fornire gli strumenti indispensabili per l’applicazione dell’arte del Critical Thinking e del ragionamento basato sulle probabilità propedeutici all’analisi intelligence.

Argomenti

Livelli e categorie di intelligence

Gli steps nella comunicazione e le funzioni del linguaggio

Gli elementi salienti del pensiero e del ragionamento

Teoria della probabilità classica

Biases associati alla probabilità

Argument Mapping

2° MODULO

Obiettivo: fornire i tools essenziali per lo sviluppo di prodotti d’analisi intelligence e gli elementi di conoscenza necessaria per la loro presentazione con linguaggio tecnico.

Argomenti

Approccio scientifico alla ricezione del problema di intelligence

Tecniche dell’organizzazione dei dati (Data Organization)

Tecniche di generazione dello scenario

Tecniche di valutazione degli scenari

Tecniche di generazione delle ipotesi

Tecniche di valutazione delle ipotesi

Tecnica di preparazione di un elaborato intelligence

Tecnica di preparazione di una presentazione intelligence in formato power point

Elementi di un assessment

3° MODULO

Obiettivo: definire i contorni del linguaggio tecnico da utilizzare per l’analisi intelligence nell’ambito dei sei domini PMESII (Politico, Militare, Economico, Sociale, Infrastrutture, Informazioni) delle potenziali aree di crisi.

Argomenti

Dominio politico:

·         Definizioni storiche di politica

·         Definizioni contemporanee di politica

·         Dimensioni empiriche della politica

·         Regimi politici e dicotomia di democrazia

·         Metodo di analisi politico

·         Fattori di instabilità del contesto internazionale attuale

·         Radici storiche dell’instabilità

·         Le conseguenze della trasformazione geopolitica

·         Le organizzazioni internazionali di sicurezza

Dominio Militare:

·         Evoluzione della concezione di strategia militare

·         Definizioni di strategia

·         Modelli strategici

·         Piramide e dimensioni della strategia

·         Generazione delle guerre moderne e culture belliche

Dominio Economico:

·         Illustrazione della Politica Monetaria Internazionale (PEI)

·         Contesto di riferimento della PEI

·         Attori della definizione degli indirizzi e delle azioni di PEI

·         Principali politiche economiche d’intervento a carattere nazionale

·         Tipologia dei sistemi economici

Dominio Sociale:

·         Illustrazione degli aspetti salienti delle teorie socio-antropologiche

·         Teorie socio-antropologiche

·         Classificazione dei gruppi sociali

·         Mondo arabo versus Occidente

Dominio Infrastrutture:

·         Illustrazione della rilevanza delle infrastrutture nell’analisi intelligence

·         Linee di comunicazione

·         Installazioni e infrastrutture

·         Punti di entrata

Dominio informazione:

·         Illustrazione degli aspetti salienti la cd “guerra ibrida”

·         Attività informative offensive e difensive di carattere ibrido

·         Sistemi per le attività informative ibride

 
Metodi Didattici Le lezioni sono frontali con interazioni con gli studenti.
 
Modalità di verifica dell'apprendimento Esame orale sui contenuti del corso
 
Testi di riferimento:

1. F. Zinzone, M. Cagnazzo, L’arte della Guerra nell’Era post-moderna. La battaglia delle percezioni, 2021.

2. Richard J. Heuer, Psychology of Intelligence Analysis, Center for the study of Intelligence, 1999.

3. R. Paul, L. Elder, The Miniature Guide to Critical Thinking Concepts and Tools, Special Edition, Foundation for Critical Thinking Press, 2008.

4. Dispense del docente.