Informatica - Istituto Criminologia.it
 

ISTITUTO ITALIANO DI CRIMINOLOGIA
MARCO CAPPARELLA
Vibo Valentia

Riconoscimento giuridico Ministero Istruzione Università e Ricerca Decreto 1930 (17A05946) del 1.08.2017
 (ai sensi regolamento adottato con DM 10/01/2002 n° 38
) Pubblicato in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n° 201 del 29.8.2017

Diploma triennale equipollente  Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica (Classe L-12)
Indirizzo Criminologia e Intelligence

 

 

 
M-PED/01 PEDAGOGIA GENERALE
 
 
 
 
Periodo

Esame

6 CFU  
 
SSD attività didattica INFO/01 Informatica
 
Obiettivi Al termine del corso, lo studente deve avere una conoscenza generale dell'informatica e del computer
 
 
Programma .
 

Il corso di Informatica ha lo scopo di presentare un’introduzione generale all'Informatica e all'uso dell’elaboratore elettronico.
Gli argomenti trattati nel corso comprendono: un’introduzione ai concetti di base dell’Informatica e dell’uso degli elaboratori, la rappresentazione digitale delle informazioni (ad es. numeri, testi, immagini, suoni), la struttura del computer e i dispositivi di memorizzazione, le periferiche di input/output, il sistema operativo e i programmi applicativi, le basi di dati, le reti di calcolatori, Internet e il World Wide Web, la multimedialità.
Il programma per l'iterazione del corso comprende l'intelligenza artificiale, la crittografia e la sicurezza informatic

Metodi Didattici Le lezioni sono frontali.
 
 
Modalità di verifica dell'apprendimento La prova pratica anticiperà l' esame orale
 
Testi di riferimento

"Informatica per lingue e scienze della mediazione linguistica", a cura di Daniele Manini e Gian Luca Pozzato, McGraw-Hill  ISBN: 9781308862651.