CATTEDRA CRIMINOLOGIA PROF. SAVERIO FORTUNATO
 


Diploma triennale equipollente  Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica (Classe L-12)
Indirizzo Criminologia e Intelligence

 

 

  SPS/12 - Criminologia
 

Anno Accademico 2019/2020

 
Docente Prof. Saverio Fortunato
Periodo Annuale Crediti 6  
SSD attività didattica SPS/12 - Criminologia
   
Obiettivi Il corso ha l'obiettivo di enunciare i problemi di fondo delle scienze criminali, riconducibili ai quattro problemi: della definizione di criminalità, delle cause della criminalità, della difesa contro la criminalità, delle garanzie dell'individuo contro le scienze criminali; d'individuare, oltre le "variabili" storiche, le "costanti" nella definizione, nelle cause, nella difesa, nella garanzia predetta.
Il corso dedica un'analisi alla figura del criminologo e alla sua formazione ancorata a criteri di scientificità.

Al termine delle lezioni lo studente dovrà essere in grado di fare un’analisi criminologica del problema della criminalità e una perizia sui temi trattati.
Programma
 
Le scienze criminali
Lo scuole criminalistiche
Il problema della definizione di criminalità
Il problema delle cause della criminalità
L'indirizzo individualistico Biologico
L'indirizzo individualistico Psichiatrico
L'indirizzo individualistico Psicogenetico
Gli indirizzi Sociologici
L'indirizzo sociologico fenomenologico
L'indirizzo sociologico causale
L'indirizzo multifattoriale
Le teorie multifattoriali
La classificazione dei delinquenti
La vittimologia
Il problema della difesa contro la criminalità
Il problema delle garanzie della libertà individuale
I principi garantisti del diritto penale del fatto
I diritti garantisti del diritto penale della personalità
I principi garantisti del diritto penale delle conseguenze
I principi garantisti del diritto penale processuale
La competenza del ragionamento scientifico in perizia
Logica, ermeneutica, epistemologia nell'indagine
I ragazzi difficili
Il problema del nulla è
CRIMINI ECONOMICI
Era la fine dell’estate 2010 quando Paolo Barnard, giornalista, denunciò per la prima volta in Italia con forza e determinazione la truffa rappresentata dal sistema dell’Euro, la moneta unica, e dei trattati europei. Lo fece sul proprio sito www.paolobarnard.info, pubblicando proprio lì la prima versione de Il più grande crimine a cui seguì la stesura aggiornata (2011) e con la quale introdusse in Italia la Modern Money Theory (MMT), Teoria della Moneta Moderna. Questa scuola economica post-keynesiana, nata negli anni ’90 negli Stati Uniti grazie all’economista Warren Mosler, oggi viene sviluppata all’Università del Missouri a Kansas-City (UMKC).
 
Metodi Didattici Le lezioni sono frontali.
   
Modalità di verifica dell'apprendimento Esame orale sui contenuti del corso.
 
Testi fondamentali 1 - Ferrando Mantovani Il problema della criminalità, Ed Cedam (ultima edizione)

2-  Saverio Fortunato, La formazione del criminologo, Ed. Criminologia.it 2017
3- Cesare Beccaria, Dei delitti e delle pene, Mondadori
4-  Paolo Barnard, Il più grande crimine, Ed Mabed, 2014 (ed aggiornata)
5 - Warren Mosler, Economia della valuta moderna, R. Tomassetti (a cura di), Ed. Sì

Testi consigliati 1 - Gianluigi Ponti, Compendio di criminologia, Ed R. Cortina (ultima edizione).
2-  Nino Di Matteo/Saverio Lodato, Il patto sporco, Ed. Chiarelettere 2018